LA PARTITA DELLA DOMENICA


Quella del Bologna 1928 contro la Benetton all'Arcoveggio non Ŕ l'unica partita che si gioca domani a Bologna ma Ŕ LA PARTITA della domenica, quella attesa da una quindicina di giorni e che da inizio alle fasi finali del campionato femminile. La seconda classificata del girone Sud e la terza di quello settentrionale si giocano l'accesso alle semifinali con le venete favorite sulle bolognesi nonostante il rientro dell'apertura neozelandese nei ranghi delle Fenici. E' una partita secca ad eliminazione diretta, di quelle dove in 80 minuti ci si gioca tutto il campionato e, al di lÓ del suo valore tecnico, sarÓ da godersela per il tasso emotivo e drammatico con il quale si preannuncia.
Alle 12 e 30 sullo stesso campo ci sarÓ un traino altrettanto interessante, va in scena il derby amatoriale previsto dalla coppa Tosco-emiliana del circuito UISP. Ordabalorda e Balanzoni si sfideranno sotto la pioggia come previsto dai meteorologi aggiungendo spettacolo allo spettacolo ma con tutto il confort della tribuna coperta dell'Arcoveggio.