DOMENICA 7 AIUTIAMO A PIANTARE UN'ALTRA BANDIERA


Nei giorni scorsi è arrivata una mail a Bolognarugby.it, Il primo pensiero è stato: "Ecco siamo messi ancora così", inteso come quelli di un rugby pioniere, che ancora vaga per le pianura in cerca di spazi e di centimetri di verde, che dissoda territori inesplorati, leva le pietre e pianta semi sperando in una pioggia feconda a primavera.
Poi ho pensato: "Ecco siamo messi ancora così" inteso come quelli che ancora conservano quell'entusiasmo gentile di chi crede in quello che fa ed è disposto a metterci del suo, tutto il suo possibile per far vivere ad altri la loro esperienza, quelli che in un mondo che gira al contrario sono ancora capaci di far nascere qualcosa, di correre dietro a un sogno come un bimbo all'aquilone.

Buongiorno a tutti
sono Riccardo del Persiceto Rugby
Domenica 7 giugno organizzo una manifestazione di rugby a Crevalcore (BO) nell'impianto di calcio del paese. Avendo fatto attività nelle scuole da diversi anni, mi hanno chiesto di organizzare una giornata dedicata al rugby per promuovere l'attività, concedermi spazi per l'anno prossimo e se le cose vanno bene anche di farmi un campo.
Hanno voglia di novità e di portare questo sport nel paese.
Se qualcuno non lo sapesse ormai da San giovanni in Persiceto me ne sono andato (o meglio mi hanno mandato via) da 3 anni. Il calcio non mi concede spazi e al comune non interessa.
La mia attività la svolgo a Sant'Agata Bolognese.
Vi invito a portare i vostri ragazzi, il programma è così distribuito:
dalle 15.00 il minirugby. Ho già invitato la Reno, il pieve e i lions. Se non raggiungiamo i numeri non è un problema, li mischiamo.
dalle 16.00 l'Under 16 dell'anno prossimo 2000-2001. Siamo noi del persiceto, lions, la reno e qualche ragazzo di pieve che è cresciuto nella mia società. Se avete qualche ragazzo da far giocare li mettiamo tutti insieme
dalle 18.00 partita adulti. Mista tra serie B reno, Orda balorda reno e U20 reno. Anche in questo caso se qualcuno vuole giocare è ben accetto
C'è il terzo tempo e la festa del paese che si svolge intorno al campo
E' una giornata di festa e di promozione del rugby, più siamo meglio è...
spero nella vostra presenza, per ogni informazione il mio numero è 3381216283
Grazie, ricc


Grazie a te ricc, io il 7 ci sarò, a dare una mano, un piede un gomito, qualsiasi cosa, anche solo per fare un passaggio o insegnare a un ragazzino a calciare quella palla strana.

M'arcopivatelli - 01/06/2015
Allora tutti a Crevalcore! Gente del Regbi, all'assalto come fosse Iwo Jima! Poi la prossima come Okinawa, fino alla conquista del Reichstag!! Viva i Marines, viva l'Armata Rossa!!
Caro Nolfo, la tua caparbietà alimenta il sentimento romantico e irriducibile di noi poveri vecchiacci. Ma se vogliamo, da questa similitudine con la fine della II Guerra Mondiale, si può trarre un insegnamento per la nostra Gente del Regbi. E chi lo vuol capire l'ha già capito, gli altri no, perchè è più facile metterglielo nel...
Anonimo - 01/06/2015
Ci vuole una bella faccia di tolla a parlare di insegnamenti e di gente del Rugby da parte di chi ha 3 anni di interdizione dalla Federazione. Sei solo un povero buffone! Almeno adesso le tue idiozie starai a dirle fuori dalla rete.
Anonimo - 02/06/2015
Anche Mandela si è fatto 28 anni di galera, Gramsci 9, Mazzini ha vissuto più in esilio che in Italia, Cassius Clay, San Suu Kyi, anche Gandhi è finito in prigione, ovvio che non si può paragonare Piva a tutti questi ma il tuo ragionamento non ha senso, poi messo così come commento a questa chiamata di aiuto è proprio da stronzo.
M'arcopivatelli - 02/06/2015